La Françafrique è moribonda, viva la NATOafrica!

“Viva Bengasi, viva la Libia, viva l’amicizia tra la Francia e la Libia!”, ha esultato Sarkozy l’altro ieri di fronte alle migliaia di persone venute ad accoglierlo nella città della Libia orientale come un salvatore. Con la sua patetica imitazione delle famose esclamazioni del General De Gaulle in visita nelle colonie, e nel momento uno… Read More La Françafrique è moribonda, viva la NATOafrica!

Attenzione al cetriolo mannaro

“Batterio killer” lo chiamano ormai i mezzi di informazione di massa sempre assettati di titoli “ad effetto”. “Il batterio killer uccide ancora”, “Caccia alla matrice del batterio Killer”… Ovviamente come è ormai di tradizione nella cultura moderna (o forse da sempre) il male non poteva provenire dalle nostre verdi praterie. E allora ecco che spunta… Read More Attenzione al cetriolo mannaro

Da Glob011: 1, 55, 440 Hiroshima a orologeria

Il Giappone è stato colpito da uno dei terremoti più terribili della sua storia. Al terremoto, pur se di magnitudo altissimo, il Giappone era preparato. Ma al terribile maremoto che ne è seguito, nessuna nazione, per quanto organizzata e rigorosa, poteva essere pronta. La catastrofe era inevitabile. Sono questi momenti che ci fanno sentire quanto… Read More Da Glob011: 1, 55, 440 Hiroshima a orologeria

Da Glob011: Popoli a lungo sottomessi si sollevano. Sarà la fine di un’ era?

I popoli si stanno sollevando un po’ dappertutto. É colpa della crisi economica, dicono in molti. Ma questa crisi è quindi un male? Sta rovinando una situazione altrimenti buona? E se non fosse così? E se la crisi e le rivolte altro non sono che una occasione di uscire da una via senza sbocco?Pensando alla… Read More Da Glob011: Popoli a lungo sottomessi si sollevano. Sarà la fine di un’ era?

Da Glob011: Storia di amicizia tra una chiesa e una moschea nell’America del dopo 11 settembre

Nel cuore dell’America profonda, in mezzo alle polemiche sull’11 settembre, cristiani e musulmani scelgono la via del buon vicinato e dell’amicizia. Comune di Cordova. Circa 30 chilometri dal centro di Memphis, Tennessee. Periferia sconfinata. Ancora pochi campi di grano turco e qualche bosco assediati da capannoni industriali, centri commerciali…. Poi chilometri di quartieri con le… Read More Da Glob011: Storia di amicizia tra una chiesa e una moschea nell’America del dopo 11 settembre